LOGIN GEOPORTALEREGISTRAZIONE GEOPORTALE

Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale PTCP Vigente

A chi serve: 

Enti Locali, Professionisti per la redazione di strumenti urbanistici attuativi o per la formazione dei Piani di Governo del Territorio (PGT). Ai cittadini ad alle loro associazioni al fine di garantire la partecipazione diffusa nella gestione del territorio.

A cosa serve: 

Il Piano Territoriale di Coordinanamento Provinciale, come dispone la Legge Regionale n° 12 del 2005 "Legge per il governo del territorio", definisce gli obiettivi generali relativi all'assetto ed alla tutela del territorio provinciale  connessi agli interessi di rango provinciale o sovracomunale o costituenti attuazione della pianificazione regionale. Il PTCP è atto di indirizzo della programmazione socio-economica della provincia ed ha efficacia paesaggistico-ambientale.

Di cosa si tratta: 

Il PTCP definisce il quadro conoscitivo del proprio territorio come risultante delle trasformazioni avvenute.

  • Indica gli obiettivi di sviluppo economico-sociale a tal fine raccordando le previsioni dei piani di settore la cui approvazione è demandata per legge alla provincia ( es. Piano della viabilità, Piano dei Rifiuti, ecc...);
  • Indica gli elementi qualitativi di scala sovracomunale , sia orientativi che prevalenti,  necessari alla pianificazione comunale;
  • definisce criteri per l'organizzazione, il dimensionamento, la realizzazione e l'inserimento ambientale e paesaggistico delle infrastrutture riguardanti il sistema della mobilità;
  • stabilisce, in coerenza con la programmazione regionale, il programma generale delle infrastrutture di mobilità e le principali linee di comunicazione;
  • individua i corridoi tecnologici ove realizzare le infrastrutture di rete di interesse sovracomunale;
  • prevede indicazioni puntuali per la realizzazione di insediamenti di portata sovracomunale;
  • indica modalità atte a favorire il coordinamento fra le pianificazioni dei comuni, anche favorendo forme di aggregazione per la realizzazione degli interventi.
  • definisce l'assetto idrogeologico in funzione della tutela ambientale e della difesa del suolo;
  • definisce regole e comportamenti atti ad orientare la tutela paesaggisitica conformemente agli obiettivi definiti nel piano territoriale regionale;
  • recepisce il sistema delle aree protette regionali e ne coordina l'integrazione con le problematiche sovracomunali.
Responsabile della Pubblicazione e del Dato: 

Direttore Settore della Pianificazione Territoriale

Persona di riferimento: 

Per i contenuti del PTCP:
Arch. Lina Alessandra Bonavetti, lbonavetti@provincia.brescia.it

Per la consultazione del PTCP on line:
Geom. Angelo Olivari, aolivari@provincia.brescia.it

Note:

La rappresentazione del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale in questa forma dinamica ed interattiva è coerente con le tavole grafiche in formato pdf esposte nella parte istituzionale del portale della Provincia di Brescia (vedi  Documentazione amministrativa PTCP Vigente). La rappresentazione a scala variabile (e non fissa come nella documentazione al 50.000 o 25.000) consentono una lettura di dettaglio fino a scala 1:1000.  Si consideri che le imprecisioni e le imperfezioni di talune mappe  derivano dal fatto che l'analisi e la produzione dei tematisti è stata realizzata con  precisione della scala 1:10.000, se non adirittura al 25.000 o 50.000. Non si tratta di errori ma di scarti dovuti dall'accuratezza di scala.

Info: Settore Territorio Ufficio Cartografia e Gis
Via Milano 13 - 25126 Brescia
Tel: +39.030.3749577
E-mail: urp@provincia.brescia.it
Note Legali e Privacy